Badia Polesine, “Le Mag abusivo e va demolito!”

137

Un brutto colpo per la movida altopolesana. E’ sempre più difficile lavorare in Italia, tanta, troppa burocrazia. I Gazebo e le tettoie del Le Mag di Badia Polesine non piacciono al Comune di Badia Polesine che “intima il ripristino dei luoghi”, che tradotto vuol dire che “bisogna buttare giù tutto”. E’ infatti apparsa in albo pretorio l’ordinanza dell’ufficio urbanistica, che obbliga la ditta “Park Hotel di Stievano Giancarlo & C. Sas” di portare rapidamente a termine alcune disposizioni in merito al locale all’aperto chiamato Le Mag, che si trova accanto al park hotel Le Magnolie in via Dello Zuccherificio 53. Lo apprendiamo dalla Voce di Rovigo, maggiori particolari sull’edizione di oggi in edicola. A noi del Pettegolo Blog di Rovigo, oltre al dispiacere per direzione e lo staff del locale, non resta che aggiungere che i proprietari si riservano di controllare e capire le contestazioni dell’ufficio comunale, ma al tempo stesso assicurano agli affezionati clienti che il locale riaprirà regolarmente con l’arrivo dell’estate, anche se ci si dovesse spostare altrove.

fonte: La Voce di Rovigo