Bosello: grandi equilibri nel menù aspettando Natale

53
mezzo pacchero con salsa al pistacchio ed alici del cantabrico

Quando pensiamo che Max Bosello ci ha già fatto provare tutte le emozioni possibili, ecco che ci sorprende ancora con un menù al limite della perfezione. Si comincia con il flan di asparago su vellutata di zafferano con mazzancolle steccate al bacon e padellate al brandy. Delicato il flan, ottima la vellutata. Le mazzancolle? Ne mangeresti un chilo…E infatti le troverete nel menù natalizio. Ma la sorpresa arriva dal primo piatto ma solo se siete amanti delle tradizioni e dei gusti forti. Il mezzo pacchero con crema di pistacchi, alici del cantabrico e porro fritto è favoloso. C’è tutto: il sapore intenso, sapidità dell’alice, il croccante del porro, la cremosità della salsa. E quella semplicità di chi le cose le sa fare. Grande finale con l’ombrina a lenta cottura  in crosta di patate e genziana, servita su puntarelle, accompagnata con salsa bernese e patate nocciola. Il tutto accompagnato da una bottiglia di Passerina. Ancora applausi per Max e Michele Bosello.

Ristorante Bosello, Via Santa Teresa, Rosolina (RO). Per informazioni e prenotazioni:   328 937 2367 

mazzancolle steccate al bacon e ombrina in crosta di patate