Caruso, inediti tributi a Mika e Zucchero

79

Due gustose novità in arrivo questo weekend al Caruso di Papozze. Il grande Mario Lodo propone venerdì gli Amika, primo tributo italiano a Mika, cantautore e showman libanese naturalizzato britannico. La band renderà omaggio ai brani più conosciuti del poliedrico artista a partire dal singolo “Grace Kelly”, pescando dai suoi quattro album e dalle versioni live più pazze e scatenate. La band è composta da musicisti turnisti professionisti con all’attivo collaborazioni con importanti artisti del panorama musicale italiano. Voce e pianoforte il bravissimo Emanuele Richiusa.

Debutto al Caruso anche per Canne da Zucchero, tributo all’artista emiliano, ospiti sabato sul palco del locale. La formazione nasce a Reggio Emilia nel 2002 riscuotendo praticamente da subito il plauso dei fans e dello stesso Zucchero. Lo spettacolo delle Canne da Zucchero, infatti, va oltre le singole canzoni: si proietta in una dimensione parallela, dove suoni, colori, emozioni e sogni si fondono in un’unica realtà: la realtà di chi ancora pensa che la musica, l’allegria e il divertimento siano il sale della vita.