C’era una volta…Michelangelo Da Vinci Airplanes

1055

Veramente impressionante lo stato di abbandono dei Michelangelo Da Vinci Airplanes, locale costruito a Villamarzana nel 2000 e che ha avuto fortune altalenanti. Due aerei, un Tupolev 134 con i colori Csa e il Dc 6 Lai, divisi da una cabina di controllo, con una piscina, una pizzeria ed una discoteca. Una struttura impressionante costata alcuni miliardi di lire e che probabilmente in un’altra provincia sarebbe ancora una piccola Gardaland. Invece, come vedete dalle foto di Luoghi Abbandonati, è tutto in totale decadimento. Ma i problemi iniziano quasi subito per “gli aerei”. Già pochi mesi dopo l’inaugurazione si scopre che il comune contesta un mega-abuso edilizio alla ditta Da Vinci Michelangelo srl ed anche la multa è mega: un miliardo, 252 milioni e 480mila lire. Tra fideiussioni e compromessi vari resterebbero da pagare al comune di Villamarzana “solo” 284mila euro ma ormai è il 2015, la società è fallita ed il locale chiuso. Nel 2016 sembra che ci sia “una speranza di riprendere il volo”. Un imprenditore padovano vuole riaprire la struttura e rilanciarla ma tutto cade nel dimenticatoio, bloccato forse dalla multa che il Comune continua ad esigere. Da allora silenzio, polvere, erbacce. Una delle tante occasioni perse dal Polesine.