Chiosco addio: dopo “solo” 2 anni verrà rimosso

74

Dopo solo 2 anni si può finalmente dire addio al chiosco di piazza Merlin. Mercoledì 3 giugno inizierà l’allestimento del cantiere per la rimozione della struttura, che non verrà demolita, ma accatastata e riposta in un magazzino comunale. I costi di smantellamento, circa 28 mila euro, saranno anticipati dal Comune, ma addebitati alla proprietà. Il chiosco è un pezzo di storia di Rovigo, per lo più fatto di polemiche che ha visto anche l’intervento di Vittorio Sgarbi che si scontrò con l’amministrazione dell’epoca per evidenti motivi estetici. Oggi, sembra incredibile, la storia è giunta alle battute finali ma finché non vediamo non crediamo.

fonte: La Voce di Rovigo; Il Resto del Carlino di Rovigo