Colpo di Fulmine: testimonianza di una crisi di mezza età

120
Una delle poche cose che ho capito all’età di 50 anni racconta Massimo è quella che non si diventa mai adulti. Ho trascorso un matrimonio poco felice, all’ombra di una moglie assente e presa dal lavoro. Al posto delle cene insieme c’erano i suoi hobby: giardinaggio, shopping sfrenato e “amiche”. Non volevo accettare i dati di fatto. Non volevo aprire gli occhi sul nostro matrimonio: senza speranze, monotono e senza più alcuna sensualità. Ero rabbioso e incapace di cambiare pagina. All’età di 50 anni avevo bisogno di dare una scossa alla mia vita e riabituarmi al successo che un tempo avevo. Un giorno mi sono alzato da quel divano dove stano steso per interi pomeriggi e ho deciso di cambiare. Iniziammo a non dormire più insieme (non sentii alcuna differenza) iniziai ad uscire per conoscere nuove persone e smisi di dare libero accesso alle carte di credito. Dovevo vivere e non più attendere. Ho deciso di chiedere il divorzio dopo cinque anni di infelicità. Mentre la pratica andava avanti, mi sono rivolto all’agenzia matrimoniale Colpo di Fulmine con la speranza di trovare una donna più giovane di me, seria intelligente e spensierata. Cercavo tutte quelle qualità che nella mia ex non c’erano. All’inizio avevo paura di fare questo passo, ma alla fine l’ho conosciuta: occhi neri, spensierata, sguardo da bambina ma soprattutto tanta voglia di giocare con la vita e di non pensare al domani. Dopo tanti incontri fatti di risate, baci e notti insieme, ora stiamo convivendo. Voglio vivere così, non pensando a tutte le cose che mi hanno rovinato gli anni passati. Adesso mi sento appagato da una relazione dove uno c’è per l’altro. Mi sento rinato dopo tutta l’infelicità che ho provato. Oggi posso dire di stare finalmente bene!
:::
Agenzia Matrimoniale Colpo di fulmine, incontri per single in tutta Europa e consulenze sentimentali Sede di Rovigo Cell. 346 35 30 528 Stefano.
:::
fonte: Colpo di Fulmine