Coronavirus, Polesani i “meno ammalati” del Veneto

127

Questo post non dev’essere uno stimolo ad uscire di più ed a non rispettare tutte le precauzioni imposte da Conte e Zaia, ma una pacca virtuale sulla spalla ad una provincia che, nonostante tutte le varie critiche, si sta comportando bene in un periodo veramente  difficile. Finalmente siamo ultimi in Veneto per qualcosa di positivo, i contagi con un grande sproporzione con la prima in classifica, Padova che sfiora i 2300. Ed anche per il resto dell’Italia siamo tra una delle province con meno ammalati. Ma veniamo a Rovigo: Bollettino di sabato 4 aprile: 41 ricoverati, 1 in Malattie infettive, 29 in area Covid a Trecenta ed 11 in Terapia intensiva a Trecenta.
Tre nuove nascite ieri, oltre 600 gli isolamenti, 188 i positivi, compreso il cluster di Fratta, 18 i guariti complessivi, 7 i deceduti, 6 del Polesine, 1 extra territorio Ulss 5 Polesana. Restiamo ancora a casa che gli effetti, almeno da noi, si vedono. Sarebbe bello ci lasciassero “liberi” nelle prossime settimane…

Fonte: web, Gazzettino on line