Da lunedì 18 si RIAPRE veramente…

89

Non abbiamo mai usato lo stampatello su un nostro titolo ma l’occasione è giusta, anzi unica. Si riapre. Premesso il rispetto delle indicazioni scientifiche, l’idea è che dal 18 maggio si proceda all’apertura di tutto quello che si può: negozi, palestre, piscine, centri sportivi, i servizi alla persona (parrucchieri, estetiste, tatuatori etc.), e i contesti del turismo. E, soprattutto, per quanto ci tocca da vicino, bar e ristoranti rispettando le prescrizioni nazionali che, anche secondo il Governatore del Veneto Luca Zaia, sono assurde. Attendiamo quindi novità sulle famose “distanze”, problema anche in spiaggia (tranquilli, niente box in plexiglass!), mentre per le palestre andremo con la mascherina se non si fa attività aerobica e si possono stabilire turni e prenotazioni. Gli amici musicisti e cantanti possono organizzare lezioni, rispettando il distanziamento sociale. Ancora nessuna novità per eventi, concerti e deejay set.

fonte: il Gazzettino, il Messaggero, il Mattino