Ferrara, Pasqua leggendaria con Little Louie Vega

41

“Ogni volta che sento parlare del Sinatra Club, non riesco a fare a meno di pensare a tutte le volte in cui ci ho messo piede sin da ragazzino, quando si andava a ballare la domenica pomeriggio, poiché il sabato sera era ancora “roba da grandi”. Ma viale dei ricordi a parte, se si parla della discoteca di Corlo è anche impossibile non correre subito con il pensiero al suo party più longevo, il Music & Miracles, vale a dire l’M&Ms, che ritorna in grande spolvero domenica 16 Aprile, per una one night imperdibile. I più giovani lo conosceranno sicuramente per i venerdì sera delle ultime stagioni, ma questa serata ha profonde radici nella storia ferrarese sin dai primi anni duemila, quando folle di ragazzi arrivavano da ogni angolo più remoto della provincia per ascoltare i dischi di pionieri della consolle come Tony Humphries, Dimitri From Paris o Dj Ralf, dove a sentire quest’ultimo si presentò a sorpresa persino un giovane Valentino Rossi. Ma come si diceva qualche riga più in alto, bando alla nostalgia perché nella domenica di Pasqua si rivivranno tutte quelle emozioni provate negli ultimi quindici anni, rivedere vecchi amici, farsene di nuovi, e ovviamente ascoltare musica pazzesca perché non sarebbe un Music & Miracles se alla consolle non ci fosse un’eminenza sacra a celebrare l’eucarestia musicale. Perciò fate largo a Little Louie Vega signore e signori, newyorkese classe ‘65, fondatore insieme a Kenny “Dope” Gonzalez del duo Masters At Work, riscrivendo tra gli anni ottanta e novanta le regole dell’house music. Ma Louie Vega non sarà il solo ad animare la nottata, nelle altre sale del club faranno gli onori di casa Karola Hoffer ed Eternal Entropy del concept party IDA e i dirimpettai Smoka insieme ad Icestain del Booty Love party, oltre al resident Lorenzo De Blanck e al suo ospite Davide Fiorese dell’Urban Klub. State ancora pensando a cosa fare per Pasqua?”

Comunicato Stampa Sinatra, Corlo (FE)