Fiera d’Ottobre, 536^ edizione da domani

49

Da domani, sabato 20 ottobre, ritorna l’Ottobre Rodigino giunto alla 536^ edizione. Ben più di mezzo secolo per una tradizione che è ormai un must per il popolo polesano. Sono ben 285 le bancarelle che invaderanno il Corso del Popolo, le due piazze principali e le vie limitrofe. In occasione dell’evento più atteso dai rodigini, inoltre, è stato stilato un ricco programma di iniziative culturali nella Sala della Gran Guardia e in Pescheria Nuova. Fervono i preparativi anche in zona Censer. Quest’anno la fiera campionaria occuperà tutto lo spazio disponibile nella struttura di viale Porta Adige. Il padiglione E, il più grande, sarà completamente dedicato alle aziende che potranno mettere in mostra i loro prodotti e le loro attività. All’interno ci sarà il villaggio della creatività, l’area vintage e l’area sapori. Nella fiera campionaria troverà spazio anche Expovolontariato, con due sale: il padiglione A, curato dal Centro servizi volontariato  e il padiglione D, dedicato al volontariato nella gestione delle emergenze, con la Protezione civile della Provincia di Rovigo, la Croce Rossa, Anvu, l’associazione carabinieri, l’associazione polizia penitenziaria e l’associazione cinofili della Protezione civile. Nel padiglione B i visitatori potranno ammirare Agritech, la mostra di macchine agricole, e Club in fiera, il salone delle auto e delle moto storiche. All’esterno del Censer, invece, saranno allestite le esposizioni dedicate ai concessionari d’auto e agli articoli da giardino. E non mancheranno, ovviamente, le giostre nel piazzale davanti alla struttura, per la gioia di tutti i bambini. Il luna park sarà attivo da venerdì fino al 28 ottobre. Ma le attrazioni non finiscono qui. Durante i giorni della fiera campionaria sarà attivo anche il Cinecolonne, dove alle 17.30 e alle 21 verrà proiettato il film “A star is born”.

fonte: La Voce di Rovigo