Giancarlo Gulmini presenta Frida Kahlo

52

Da domani fino al 13 aprile gli spazi della Pescheria Nuova di Rovigo ospiteranno la mostra pittorico fotografica di Giancarlo Gulmini dedicata a Frida Kahlo. Gulmini è l’esecutore delle opere pittoriche di questa mostra con lo scopo di presentare Frida Kahlo come simbolo per coloro che partono svantaggiati, per chi deve combattere tutta la vita contro una realtà crudele, apparentemente invincibile. Da lei si possono trarre degli insegnamenti come il reagire sempre, il sapersi rialzare ad ogni caduta, il ricominciare da capo anche dopo un tagico cambiamento. “Come ideatore e organizzatore di questa rassegna devo dire che Frida Kahlo e la sua storia ci offre l’occasione per riflettere, questa donna complessa ebbe anche una passionale e discussa vita privata che volutamente ho tralasciato di descrivere per non entrare nel privato di una vita tormentata dove pregi e difetti si sono alternati e mischiati. Ho voluto invece sottolineare e far risaltare di questa donna la sua eccezionale forza d’animo rivolta sempre al positivo nonostante le gravi conseguenze del suo incidente, la sua gran voglia di vivere, la capacità di mitigare, scavalcare e trasformare la sofferenza in operosità creativa”.

Frida Kahlo, Mostra pittorico fotografica di GIANCARLO GULMINI

25 marzo – 13 aprile 2017
Pescheria Nuova
c.so del Popolo 140 – Rovigo (RO)