Henri, un rodigino che ad Este fa “Hipsteria”

477
la vetrina di Hipsteria, Este (PD)

Questa settimana abbiamo il piacere di intervistare Henri Mulellari, rodigino di origine albanese, che ha aperto meno di un anno fa ad Este il negozio di abbigliamento Hipsteria.

1) Come mai hai deciso di aprire ad Este?

Innanzitutto perché ho sempre avuto un debole per questa cittadina e poi perché cercavo una piazza viva dove ogni settimana ci fosse gente, eventi e turisti quindi Este mi è sembrata la scelta più giusta e meno impegnativa di quello che poteva essere Padova vista la mia non esperienza in questo settore.

2) Perché bisogna assolutamente venire all’Hipsteria?

Venire da Hipsteria è obbligatorio perché ho voluto creare un ambiente caloroso come può essere un salotto di casa, e soprattutto per l’abbigliamento presente…diverso da ogni tipo di standardizzazione del momento…tutto di nicchia Made in Italy e ricercato pezzo per pezzo… ma bisogna, appunto, passare per poterlo apprezzare pienamente…

3) Quali sono le novità moda della stagione?

Tendenze della stagione: la moda uomo primavera/estate 2018 vede in primo piano il colore. Bisogna uscire dalla classicità del blu, perché anche l’uomo può e deve osare con colori pastello oppure accesi per giacche e pantaloni. Diventa più casual ma senza perdere l’eleganza, si può osare con giacche colorate, i pantaloni ritrovano il loro comfort con vestibilità meno skinny e sempre perfetti i bermuda. Focus sugli accessori a partire dai cappelli fino alle clutch, un vera tendenza per gli accessori maschili.

Insomma è chiaro, bisogna andare a trovare Henry e visitare il suo negozio che trovate esattamente in piazza Beata Beatrice 7 ad Este. Gli orari di Hipsteria sono 9:30 – 13:00, 16:00 – 20:00. Per maggiori informazioni: 349 593 2486

Alcuni outfit di stagione firmati Hipsteria