Il Caruso canta con i Tributo Italiano, salta con i Fly Fighters

39

Il Caruso di Papozze si scatena domani sera grazie al Tributo Italiano, quasi due ore di successi dagli anni ’60 ad oggi, tutti da cantare in medley coinvolgenti che mantengono il ritmo fino alla fine. Il sabato, invece, è rock con l’arrivo dei Fly Fighters, un vero e proprio viaggio attraverso i grandi successi della famosa rock band Foo Fighters, capitanata dal veterano Dave Grohl, conosciutissimo ed intramontabile batterista dei Nirvana. Lo spettacolo dei Fly ripercorre il repertorio della formazione americana dai primissimi successi, fino alle ultime hit. La fedeltà vocale e sonora, oltre alla somiglianza incredibile a Dave del cantante Giuliano Minesso, catapulta gli spettatori per un paio d’ore sul palco dei paladini di Seattle. Come sempre, prima dei live si può cenare con il servizio ristorante o pizzeria.