Il Punto: Polesine “in giallo, resta il pranzo e l’asporto.

36
Il famoso Capodanno di Fantozzi

Da domani, 5 novembre, fino al 3 dicembre se tutto va bene il Veneto e quindi la provincia di Rovigo saranno, secondo l’ultimo Dpcm, in area gialla che per il nostro settore porterà coprifuoco dalle 22 alle 5, tanto con i locali, palestre, cinema, teatri  etc. chiusi dalle 18 dove vai? A casa di amici non si può, forse dal congiunto ma per una cosa veloce. E comunque serve l’autocertificazione. I bar restano aperti fino alle 18 così anche i ristoranti ma dopo è consentita la consegna a domicilio e fino alle 22 si può prendere cibo da asporto ma non si può consumarlo nelle adiacenze del rivenditore o all’aperto. Ristoranti aperti a pranzo anche alla domenica. Quindi poco cambia per rispetto al Dpcm precedente per il settore della ristorazione e della notte. Eventi praticamente tutti cancellati quindi addetti ai lavori a casa come prima. Le discoteche sono cadute nel dimenticatoio sempre che qualcuna sia rimasta e non sia diventata un ristorante. Riusciremo a fare qualche festa a Natale e a Capodanno?