Le Chat Noir, ancora controlli ma nessuna chiusura

599

Vista la serietà e la professionalità di Fabiano “Faffo” Franca, titolare dello Chat Noir di Rovigo, non potevano non amplificare il suo post su Facebook riportato qui sotto, sottolineando che il locale ha subito ancora controlli ma è ancora aperto e l’unico verbale è riferito a problemi burocratici. Inoltre il locale non fa praticamente mai eventi musicali e subisce continui controlli su richiesta dei vicini che non sopportano neanche che si parli fuori dal locale o altri comportamenti dei clienti di cui Franca non può essere considerato responsabile. Un atteggiamento che sicuramente non permette di lavorare serenamente. Richiedendo ai vicini un minimo di tolleranza e di intelligenza, non resta che dire: forza Faffo, non ti arrendere!!!

………………………………………………………………………………………………………………………………….

Fonte: Facebook

Buongiorno a tutti, non è da me scrivere post del genere, ma a seguito del controllo dei Carabinieri avvenuto sabato sera e delle voci che già circolavano ieri, mi vedo costretto ad alcune precisazioni:
1) no, non serviamo alcool ai minori,
2) no, non ci hanno fatto chiudere,
3) si, mi hanno fatto un verbale, ma i motivi sono: mancata esposizione della licenza (VERO, la tengo insieme a tutti i documenti e permessi nel retro del locale, quindi mancanza mia) e per mancata esposizione delle tariffe delle bevande e degli alcolici (FALSO, in quanto si trova proprio di fronte al bancone). in ogni caso, me lo tengo e lo pago, 300 €. di verbale, mi costa di più fare ricorso..
4) Ennesimo controllo partito da una segnalazione di una famiglia che abita nel condominio di fronte a noi, negli ultimi 6 mesi mi hanno mandato la Polizia un’infinità di volte (mai rilevato nulla) la Municipale che è uscita in borghese e non ha rilevato nulla e per ultimo i Carabinieri.
5) dopo avere avuto un confronto sia con la municipale la settimana scorsa sia con il comandate della stazione dei Carabinieri di Rovigo questa mattina e alla registrazione avvenuta la settimana scorsa con questa famiglia, oggi pomeriggio mi recherò dal mio avvocato e presenterò una richiesta danni nei confronti di questi “cari” vicini.
In ogni caso, chiunque volesse visionare il verbale, per togliersi eventuali dubbi sul mio operato, può venire in Chat quando vuole per poterlo leggere…
Detto questo, ringrazio per la pazienza tutti quelli che hanno letto il post e se voleste condividerlo, mi farebbe piacere.
Grazie a tutti gli amici che mi hanno sopportato e mi sopportano in questo periodo.

FAFFO