Lusia, grande finale per “Vegeto e Vivo”

44

Tra stand gastronomici, bancarelle a tema, conferenze e spettacoli ha chiuso ieri con successo il Festival Vegan Vegetariano “Vegeto e Vivo” ospitato per due weekend dal Mercato Ortofrutticolo di Lusia. Personalmente siamo rimasti colpiti dalle campane tibetane e dai vari punti di massaggio oltre che dallo show serale di arti marziali con i campioni di Massimiliano Castellacci della palestra Sagittario Team di Rovigo. Suggestive anche le danze orientali anche se una nota particolare di merito va allo stand gastronomico. Veramente buona la pasta al forno di verdure ma anche le polpette vegane. Ottima la combinazione tra finocchio ed arance ed abbondante la degustazione di formaggi. Siamo italiani, ci prendono sempre per la gola…