Nuovo Dpcm: da oggi basta asporto dai bar dalle 18

57

Accantonato con un sonoro ed annunciato flop l’iniziativa #IoApro, da oggi entra in azione il nuovo Dpcm che blocca l’asporto dai bar dalle 18 in poi. Questo per evitare la possibilità di assembramenti ed in alcuni casi veri e propri aperitivi selvaggi. Non ci sono invece limiti alla consegna a domicilio da parte del personale del locale. Nel Veneto arancione resta possibile andare a trovare amici e parenti al massimo in due, esclusi figli minori o persone diversamente abili, che non entrano in questo computo, una volta al giorno. Rimangono chiuse palestre, piscine, cinema e teatri. Salvo diversa indicazione, come, per esempio, nel caso della mobilità tra Regioni, le cui regole valgono sino al 15 febbraio, le nuove disposizioni resteranno in vigore sino al 5 marzo.

fonte: La Voce di Rovigo