Padova: arriva Vasco! Tutte le informazioni utili…

37

Non potevamo non parlarne. A pochi chilometri dalla nostra provincia stasera e domani arriva lui: Vasco. In 100mila ad attenderlo allo stadio Euganeo di Padova. La macchina organizzativa si sta muovendo per consentire a tutti di vivere due giornate di festa. Il rischio maggiore è quello della paralisi del traffico veicolare. É consigliato utilizzare i bus navetta o recarsi allo stadio con moto e biciclette. I cancelli dell’Euganeo apriranno dalle 16.30. I parcheggi verranno chiusi a esaurimento (costeranno tra i 10 e i 20 euro). Saranno attivi quelli scambiatori già dalla mattina: Limena, Montà, Fiera, Tribunale e quelli delle stazione. Le navette entreranno in funzione dalle 15 e gireranno fino alle 21.15.

I consigli degli organizzatori è arrivare presto perché tanti saranno i controlli. Sarà possibile introdurre solo analcolici e bottiglie in plastica da mezzo litro e senza tappo. Vietati petardi, bottiglie di vetro, lattine, droghe, ombrelli, aste per i selfie, attrezzatura fotografica di grandi dimensioni, borse o trolley troppo grandi, spray anti zanzare e puntatori laser. All’ingresso verranno effettuati controlli con metal detector su tutti gli spettatori, oltre a perquisizioni a campione e controllo di tutte le borse; in tribuna saranno presenti i tornelli. Massima severità anche per quanto riguarda power bank e pc: verranno sequestrati all’ingresso.

per disabili e accrediti numero informazioni 049.8644888

fonte: Padova Oggi