Rosolina Mare: fuochi d’artificio per 25mila persone

59

Un Ferragosto ad aprile, lunedì sera a Rosolina Mare. Nella località balneare non si era mai vista tanta gente. Ottimo inizio di stagione. La protezione civile ha contato circa 25mila persone, Romea in tilt, attività commerciali prese d’assalto. Tutto questo lo straordinario indotto che ha creato la ditta Martarello con la spettacolare “Notte di Fuoco”, un evento che ha lasciato con il fiato sospeso gli spettatori accorsi per lo show di musica e luci. “Uno spettacolo di circa 40 minuti – ha spiegato Damiano Baraldo della ditta Martarello – con 5 tracce di mix audio, sono stati utilizzati più di 6000 artifici con oltre 260 centraline elettriche. Per la progettazione delle tracce e l’assembramento dei fuochi con la musica ci abbiamo impiegato oltre due settimane, mentre per la sistemazione dei fuochi siamo arrivati a Rosolina Mare domenica mattina con diversi dipendenti”.

fonte: La Voce di Rovigo