Rovigo: Caffè Franchin di nuovo italiano grazie a Joe

609

Ci fa piacere apprendere dalle pagine della Voce di Rovigo di oggi che il Caffè Franchin, da tanti anni battente bandiera orientale, ritorna ad essere di proprietà di un italiano ed ancor più di un addetto ai lavori esperto come Joe Prearo, già titolare dell’Antico Canevone e famoso anche per il leggendario Shooter’s. La serranda del locale in piazza Vittorio Emanuele II potrebbe riaprire già a fine maggio. “Prima bisognerà fare alcuni lavori di restauro e sistemazione”, spiega Prearo. E assicura che il Canevone non chiuderà: “Ci prendiamo uno stop soltanto per il periodo estivo. Il Canevone è una realtà consolidata, ma è un locale che funziona principalmente d’inverno, da settembre a maggior. D’estate ci concentreremo su Franchin, che, anche per la sua posizione, vive in quella stagione il proprio momento migliore”. Il Pettegolo si congratula con il nuovo titolare augurandogli buon lavoro.