Rovigo. Rubens nuovo titolare del Civico 233: “Sarà un locale mai visto a Rovigo”

6379
Il Civico 233, nel riquadro Rubens Pizzo. (Photo: Roberto Giannese)

Finalmente è ufficiale. Finalmente possiamo dirlo. Per noi Pettegoli sapere una notizia di questo calibro e non poterla divulgare è stata davvero una sofferenza ma ormai il contratto è firmato e possiamo annunciare che Rubens Pizzo, il Re Mida della nightlife rodigina, già titolare della pizzeria Vesuvio e del Borrachito, è il nuovo titolare del Civico 233, noto locale di Rovigo in corso del popolo, per anni conosciuto come Queen Elizabeth. Un investimento a tempi lunghi secondo quanto riferisce lo stesso Rubens che, con un socio amico misterioso, dovrebbe inaugurare già i primi di giugno. Nome nuovo e il locale sarà completamente rifatto, un open space con vetrine che si aprono ed un grandissimo estivo. “Abbiamo girato per Milano, Torino e Padova per trovare l’ispirazione per realizzare un locale mai visto a Rovigo”- sottolinea lo stesso Pizzo. Intanto possiamo anticipare che sarà aperto dalle 6 di mattina alle 3/4 di notte per 365 giorni all’anno, sarà ristorante e pizzeria e verrà dedicata una parte del locale ai bambini con tanto di animatrice. L’estivo sarà sicuramente gettonatissimo quest’estate anche grazie a numerosi eventi con deejay e concerti live. E, come da tradizione al Borrachito, se festeggi il compleanno la torta è in regalo. Insomma si preannuncia una delle grandi novità dell’estate 2018. La curiosità di tutti è alle stelle ma vi possiamo garantire che le sorprese non finiscono qui.