Rovigo: stop ai giovedì in piazza Garibaldi! E l’alternativa?

332

Movida addio, il Comune vince e quest’estate piazza Garibaldi non avrà più i famosi giovedì che ogni anno calamitavano migliaia di giovani. Già l’anno scorso l’iniziativa era a rischio con continue polemiche sui giornali e sul web. Quest’anno la macchina istituzionale e burocratica si è mossa per tempo e come dice oggi La Voce di Rovigo “Il comune, infatti, attraverso l’assessore agli eventi e al commercio Luigi Paulon, ha comunicato che non saranno rilasciate le autorizzazioni per i party settimanali, che da qualche anno caratterizzano l’estate della seconda piazza della città”. Il motivo? Gli aperitivi del giovedì creavano troppi problemi, a causa dell’elevata concentrazione di persone: non soltanto di sicurezza, ma anche relativamente ad episodi “spiacevoli” che si sarebbero verificati, in piazza e nei dintorni, nelle lunghe notti del giovedì. Dunque, niente più permessi: una decisione ormai ufficiale e apparentemente irrevocabile. Sgomento e deluso Lorenzo Paparella titolare del Caffè Borsa, che organizzava l’evento assieme a Rubens Pizzo, imprenditore molto noto della movida rodigina, Gianluca Piccolo ed Eva Eventi. Ma dall’entourage di Pizzo sembra che arriverà un’alternativa al noto appuntamento del giovedì…Ma come al solito lo scopriremo solo vivendo.

fonte: La Voce di Rovigo

alcuni momenti del famoso aperitivo