Ultim’ora riaperture: scontri violenti tra ristoratori e polizia.

117
Scontri tra ristoratori e polizia, foto da Il Fatto Quotidiano

La protesta delle partite iva organizzata davanti a Montecitorio a Roma è degenerata e si è arrivati ad uno scontro tra manifestanti e forze dell’ordine, con lancio di fumogeni. Un poliziotto sarebbe rimasto ferito durante i disordini: la polizia ha effettuato una nuova carica quando i manifestanti hanno tentato di forzare il cordone delle forze dell’ordine. Secondo quanto si è appreso alcune persone sono state identificate. Un noto ristoratore padovano ha appena pubblicato un video sulla pagina Facebook del locale dove dichiara, giustamente scandalizzato, che la polizia ha caricato ristoratori che erano accompagnati anche da alcuni bambini. «Siamo imprenditori, non delinquenti». È quanto urlano ai megafoni in piazza Montecitorio i commercianti e ristoratori che manifestano chiedendo riaperture. Al grido «libertà», decine di persone si sono avvicinate al cordone delle forze dell’ordine con le mani alzate, intonando cori e chiedendo di potersi avvicinare a Palazzo Chigi. In piazza si alternano momenti di tensione a slogan contro il governo.

fonte: il Messaggero, il Fatto Quotidiano, Facebook, Web