Un week end internazionale a Rovigo

111
Torna il mitico Mercato Internazionale, uno degli appuntamenti più attesi di fine estate per gli abitanti di Rovigo. Da venerdì 31 Agosto a domenica 2 Settembre la piazza centrale Vittorio Emanuele II e parte del Corso del Popolo si animeranno di profumi e colori, con oltre 110 espositori provenienti dal vecchio continente, con punte esotiche e sudamericane, fino ad abbracciare le nostre regioni italiane.
È un occasione per trovarsi con i vecchi amici, per riunirsi con la famiglia o con le persone care attorno ad una tavola imbandita di ricette locali e piatti tradizionali, facendosi allettare ed incuriosire da ciò che è poco noto e stuzzicante.
Giunto alla sua 13° edizione, il Mercato Internazionale ospiterà bancherelle di gastronomia ed artigianato provenienti da Germania, Austria, Francia, Spagna, Paesi Bassi, ma anche Brasile ed Ecuador.
Tra i prodotti da provare, la paella spagnola cucinata in enormi e scenografiche padelle, i sandwich balcani con salsiccia grigliata e salsa piccante, i nachos e i burritos messicani, la picanha e i churrasco, ricette di carne brasiliana, tutto preparato direttamente sotto gli occhi dello spettatore con l’acquolina alla bocca.
Per placare la sete, potrete rinfrescarvi con la birra artigianale olandese e tedesca, oppure con la Guinnes irlandese, se preferite l’intenso nettare di Dublino.
Se amate il cibo tradizionale italiano, non potete perdervi il lampredotto toscano, le olive ascolane, i prodotti sottolio pugliesi, il pane carasau e i formaggi sardi, oltre alla pasticceria siciliana, alla focaccia genovese e molto altro ancora.
Il Mercato Internazionale ospiterà anche un espositore direttamente da Amatrice, un omaggio alla località colpita dal terremoto, con tanti prodotti tipici, tra cui la mitica pasta all’amatriciana.
Per gli appassionati di manufatti artigianali, non mancheranno le ceramiche dipinte a mano in stile British, le porcellane inglesi e le preziose stoffe provenienti dall’India e dal Nepal.
Gli orari sono molto flessibili, per consentire anche alle famiglie con bambini di gioire di questo momento conviviale: gli spazi espositori saranno aperti dalle ore 9:00 a mezzanotte.
Dulcis in fundo, lo stand della bellissima Helena e del consorte vi porterà nella lontana Russia, con i cicchetti di vodka all’aroma di miele, zenzero e peperoncino.. un appuntamento da non perdere, con prodotti gastronomici locali come caviale, marmellate e dolci, oltre alle simpatiche matrioske per un souvenir colorato.
Cin Cin, anzi… Na Zdrowie!
::
articolo di Enrica Pighin
::