Vigilia e Natale, tutti gli eventi…

41
Natale 2018 alla Discoteca Piramidi
Le feste natalizie cominciano già questa sera alla vicina Stanghella dove il Road 16 attende la mezzanotte insieme a Miss Barbara Dance e Jimmi Cash deejay. Dalle 22 circa fino a chiusura musica anni ’80/90, reggaeton e commerciale e le immancabili hit natalizie accompagnate dall’animazione della formosa showgirl. 
Dopo il tradizionale pranzo, in ristorante o in famiglia, la sera di Natale riparte con proposte per tutti i gusti. 
Divertimento, musica e simpatia domani sera al Number One di Granzette che ospiterà il famoso cantante romagnolo Gianni Drudi, noto in particolare per la hit Fiky Fiky del 1988. Drudi è già in televisione a metà degli anni ’80 in trasmissioni Rai come Discoinverno, Girofestival e la Pantera. Nel novembre 1991 è oggetto della satira della Gialappa’s Band nella trasmissione Mai dire TV di Italia 1, in cui spesso veniva riproposta la canzone Fiky Fiky, prendendola direttamente da esibizioni messe in onda da emittenti locali. Nel corso del 1992 partecipa a diverse trasmissioni televisive, tra le quali Superclassifica Show, Maurizio Costanzo Show, Bella estate e Mai dire goal. Per l’etichetta Ricordi International incide l’album Il goliardico Drudi e inizia la collaborazione con il paroliere Luciano Beretta, autore di testi anche per Adriano Celentano, realizzando brani sempre sul filo del doppio senso, quali Com’è bello lavarsi, Tiramisù la banana col bacio, L’uccello. Da ricordare successivamente Il Ballo del Pinguino, Hasta luego Santiago utilizzato nella colonna sonora del film Vita smeralda di Jerry Calà. La sera di Natale, Drudi sarà affiancato dall’amico deejay e produttore Alain e splendida animazione femminile.
Musica live domani sera al Caruso di Papozze che come ogni anno conferma la band 60 Lireuna cover-band assolutamente atipica: attingendo dal repertorio italiano anni ‘60 si divertono a re-inventare i brani con sonorità rock, funk, swing, ska, reggae, per offrire uno show che mette d’accordo nostalgici e profani, coinvolgendo grandi e piccini in canti e balli scatenati. La band nasce ufficialmente nel 2010 a Ferrara ma il progetto affonda le sue radici nel lontano 2007 da un’idea di Mike, Cama e Dino. Desiderosi di sperimentare un repertorio ballabile e cantabile per coinvolgere un pubblico eterogeneo come quello dei lidi Ferraresi, decidono di fondare una band alternativa alle cover band rock di cui fanno già parte. La loro scelta cade sugli anni ’60 Italiani, in quanto le canzoni sono conosciute da tutti, i twist e gli hully gully sono balli divertenti e coinvolgenti e le canzoni si prestano bene allo stile rock che contraddistingue i tre musicisti.
Live music anche per il Baruffa Cafè di Rovigo che punta sugli anni ’50 ed il rockabilly rivisto e corretto dei The Slangers, band polesana capitanata dal bravissimo Fabrizio Laurenti. Rock anche per l’aperitivo di Santo Stefano curato per l’occasione da Jimmi Cash deejay.
Proposte natalizie anche per gli amanti del ballo a partire dalla Discoteca Piramidi di Boara Pisani che in main room attende il famoso Tiki Tiki Festival, party reggaeton ed hip hop che sta riscuotendo successo in tutto il Veneto e non solo. In consolle i resident deejay Michele Dall’Ara, Julio Ramon affiancati dalle guest Andrea Rossini di Radio Company e Samuel Valeri di Stereocittà. Il vocalist della serata è Steve, performer Marcello Treossi, mentre i resident deejay sono Mattia Martini ed Alberto Mesini. In Loquita Room troveremo quindi Stefano Marzola deejay mentre nel secondo privé si balla con Mattia Milani di Side Events.
Le Fonderie Musicali di Volto di Rosolina attende invece le Vacanze di Natale, special guest Dj Matrix, uno dei producer più amati del momento. Con il singolo La tipica ragazza italiana stravolge il mondo musicale del web ottenendo milioni di ascolti, risultato fino a quel momento impensabile per qualunque artista italiano. Il singolo di punta realizzato nel giugno 2014 è Con una 500 che ha totalizzato oltre 1 milione di visualizzazioni su YouTube. Nel 2015 vengono pubblicati i due volumi dell’album Musica da Giostra che riscuotono un incredibile successo in tutta Italia arrivando ai vertici delle classifiche di ITunes. l 30 Giugno 2015 dopo 2 anni di lavoro esce il nuovo album Ho Voglia di Dance imasto per settimane nella Top 10 degli album più venduti in Italia. Fanno Bam è il primo singolo estratto dall’album e si propone come nuova hit della stagione invernale 2015. Sempre nel 2015 Dj Matrix fonda Danceonline, realtà che si occupa di produzione musicale e consulenza mirata agli artisti. Il 29 gennaio 2016 è uscito il nuovo album dell’artista dal titolo Musica da Giostra volume 3, entrato direttamente nella classifica FIMI degli album più venduti in Italia. In consolle con Matrix anche Kevin deejay ed Ale – X mentre in privè si esibiscono Sven Costa, Alexander M e Jack T.  
Musica dance ma underground infine al Tropical di Lusia con la Christmas Edition del famoso party GoodFellas. In consolle tutti i resident Dalbe Undeliving, Mauro Alpha, Ale Mood_Out, Marco Marzolla e le guest Bumppo e Philip Auster.