Voci per la libertà, ricco programma.

39

Dal 20 al 23 luglio ritorna a Rosolina Mare la rassegna Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty, giunta alla ventesima edizione. Come sempre un ricco programma:

GIOVEDÌ 20 LUGLIO
Ore 21.00 Arena Piazzale Europa 
Inaugurazioni installazioni: “INALIENABILE”  del collettivo PianoB – “SOS – SAVE OUR SOULS” di Achilleas Souras – “IL PESO DELLE PAROLE” di Andrea Dodicianni // Live:PSYCODRUMMERS Percussionisti dal fortissimo impatto live. Gli strumenti musicali che usano sono autocostruiti e il loro intento primario è quello di creare un forte contatto emotivo nel pubblico + THE BASTARD SONS OF DIONISO Il gruppo trentino raggiunge nel 2009 la finale di X-Factor, ed è indubbiamente il contratto con la Sony Music e i successivi tour che li fa conoscere al grande pubblico grazie a centinaia di concerti.
Opening act: GIOVI + CONTROTEMPO

Bastard Sons of Dioniso

 

VENERDÌ 21 LUGLIO
Ore 18.30 Bar ristorante Oasi – Viale dei Pini
Presentazione del Rapporto 2016 – 2017 sui diritti umani nel mondo di Amnesty International
Ore 21.00 Arena Piazzale Europa
Semifinali concorso: MASSIMO FRANCESCON BAND Treviso – Folk-Rock Cantautorale  ELISA ERIN BONOMO Venezia – Alternative rock NEVRUZ Modena – Pop-rock CARLO VALENTE Rieti – Cantautore /// Ospite: DIODATO Uno dei più talentuosi giovani cantautori italiani giunto alla notorietà nel 2014 attraverso il Festival di Sanremo e alle numerose partecipazioni a “Che tempo che fa”. È da poco uscito il suo secondo disco di inediti, “Cosa siamo diventati”.

SABATO 22 LUGLIO
Ore 18.30 Chiosco Bagni Bellarosa Serenella – Lungomare 
Presentazione del libro di Savino Zaba “Parole parole…alla radio”
Ore 21.00 Arena Piazzale Europa
Semifinali concorso: TUKURÙ Bari – Musica afromediterranea REGIONE TRUCCO Torino – Indie ERICA BOSCHIERO Treviso – Cantautrice AMARCORD Firenze – Elettro Pop-Rock /// Ospite:LELE Finalista ad “Amici” nel 2016 nella squadra di Emma ed Elisa che lo hanno scelto come opening-act nei rispettivi tour. Nel 2017 ha vinto il festival di Sanremo nella categoria “Nuove Proposte” con il brano “Ora mai”.

DOMENICA 23 LUGLIO
Ore 18.30 Centro Congressi Piazzale Europa
Incontro pubblico Premio Amnesty International Italia con NADA RICCARDO NOURY
Ore 21.00 Arena Piazzale Europa
Finale concorso con i MIGLIORI 5 ARTISTI
Premio Amnesty International Italia: NADA con la sua “Ballata triste”, una canzone che ci parla del terribile problema del femminicidio , è la vincitrice del Premio Amnesty International Italia2017 come miglior brano sui diritti umani.

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero; fonte: ViaVai