“Zaia libera tutti!” Riaprono cinema, discoteche, sagre…

134
Ripartono anche le sagre e le fiere

Da, domani,  lunedì 15 giugno si apre tutto. Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia annuncia di aver chiuso il capitolo, doloroso, delle chiusure imposte per contrastare il contagio da Coronavirus. Ancora una volta Zaia dà un taglio netto alle disposizioni del premier Conte ed anticipa di quasi un mese la ripartenza. Domani ripartono spettacoli cinematografici, teatri, circhi, teatri tenda, arene e spettacoli, capienza della struttura sempre mantenendo la distanza di un metro. Venerdì 19 Sagre e fiere riapriranno venerdì 19 giugno, così come congressi e grandi eventi fieristici, sale slot, sale gioco e sale bingo, discoteche e locali simili. Anche il casinò di Venezia riaprirà venerdì 19.
Sarà possibile svolgere sport di squadra e di contatto da giovedì 25 giugno, ma è una data che potrebbe anche venire anticipata. Parola d’ordine è buon senso, sottolinea Zaia che ricorda: “Io apro, ma il tutto va interpretato con la massima prudenza. Non è che da adesso si faccia festa come se niente fosse successo”.

fonte: RovigoOggi, Web